IL PROGETTO

Il progetto

Il decreto di erezione del seminario diocesano “Redemptoris Mater di Avignone” è stato firmato da Monsignor Jean Pierre Cattenoz nel 2004. Nel 2014 un terreno nel territorio del comune di Sorgues è stato donato alla diocesi di Avignone ma per ragioni amministrative l’acquisizione definitiva è stata raggiunta solo nel 2017.

La prima parte del progetto è consistita nel chiedere e ottenere il permesso di costruzione presso il comune di Sorgues. Attualmente il progetto è stato approvato e di conseguenza è stata lanciata la campagna di ricerca di fondi. 

Prima Fase

Grazie a un prestito bancario e alla vendita di un immobile diocesano, abbiamo già i fondi per cominciare la prima fase della costruzione che è la realizzazione del “conventino” dove alloggeranno i seminaristi nell’attesa della costruzione del grande seminario. Questa fase dovrebbe concludersi per l’inizio dell’anno accademico del 2018. 

Seconda Fase

La seconda fase è quella più consistente. Comprende due spezzoni. Il primo spezzone è la realizzazione della parte abitativa del grande seminario: camere del piano terra e del primo piano, cucine, magazzini, aule studio e biblioteca, santuario della Parola. Questa fase si stima costi più o meno 6 milioni di euro tutto compreso. Il secondo spezzone riguarda la costruzione della Chiesa, della hall d’ingresso, e del refettorio. Stima approssimativa a 4 milioni di euro tutto compreso. 

Progetto Finale

La totalità del progetto si prevede possa costare circa 15 milioni di euro compresi i lavori di viabilità e di arredo ambientale.